È finita

Dopo il fallimento del secondo tentativo, avevamo la possibilità di aprire il congelatore e utilizzare gli embrioni depositati, in attesa del loro destino. Ci siamo affrettati a sfruttare quest’ultima chance, volevamo diventare genitori tanto quanto liberarci dalla morsa emotiva di quel percorso lungo e faticoso. Con piacevole sorpresa ho scoperto che l’impianto degli embrioni crioconservati … Leggi tutto È finita

E che gioia sia!

Ho letto da qualche parte che scrivere delle sofferenze è facile. Forse è vero. Tutti sappiamo cosa significhi provare dolore, rabbia, frustrazione, odio, intolleranza, rimpianto, senso di abbandono, sconforto, paura. Le ragioni scatenanti possono essere infinite, ma i sentimenti che ne derivano sono talmente universali da farci sentire come tutti gli altri. E quindi più … Leggi tutto E che gioia sia!

Alla conquista dell’India e di me stessa

Era giunto il momento adatto per affrontare il viaggio a cui pensavo da tempo. Era stato un anno difficile, pieno di tensioni: impegni lavorativi crescenti, dubbi sul futuro che volevo costruire, una pseudo-relazione sentimentale che si era chiusa in maniera improvvisa e melodrammatica. Era decisamente il tempo di andare alla scoperta dei luoghi sacri dei … Leggi tutto Alla conquista dell’India e di me stessa

Proviamoci ancora

Il primo tentativo era fallito, è vero. Ma noi avevamo bisogno e voglia di guardare la parte positiva dell’insuccesso: eravamo arrivati ad un passo dalla vetta, ero rimasta incinta, quindi poteva ancora funzionare. Non eravamo poi così sbagliati. Sapevamo fin dall’inizio che non avremmo provato all’infinito, che non ci saremmo accaniti né contro noi stessi, … Leggi tutto Proviamoci ancora

Non andare via!

Siamo sullo stesso volo, io e te. Tu sei con la tua famiglia, io sola. Inizia la tua vacanza, io torno a casa. Le nostre vite si incrociano per caso, sei davanti a me, nel momento in cui le porte dell’autobus per gli arrivi si stanno per chiudere. E’ qui, in questo preciso istante, che … Leggi tutto Non andare via!

L’Altra sono io

Mi hai fatta chiamare da tua moglie. Dopo esserti preso il meglio di me strappandomi quel po’ di illusione che mi era rimasta, mi hai esposta anche agli insulti e alla rabbia di una donna ferita tanto quanto lo ero io. Ma a me è toccata la parte della colpevole per salvare te. Per mesi … Leggi tutto L’Altra sono io

Mi fai male e resto qui

E’ iniziata così la nostra storia: una passione in comune, uno sguardo che mi riportava in un passato razionalmente ignoto e contemporaneamente familiare, la tua capacità di dirmi le parole giuste, quelle che mi davano l’illusione di essere speciale. Presto ho capito che non potevo fidarmi di te, mi avevi inutilmente riempita di bugie fin … Leggi tutto Mi fai male e resto qui